Consulenza e-commerce | Sviluppo web
Digital marketing | Graphic design

Li. Ig. Tw.

E-Commerce | Digital Marketing | Sviluppo Web

/ Consigli / Le regole della scrittura SEO

Le regole della scrittura SEO

Tempo di lettura: 4 minuti

LE REGOLE DELLA SCRITTURA SEO PER CONTENUTI WEB

Le regole della scrittura

Come influenzano i motori di ricerca

La comunicazione, specie nella sua fluidità espressa nei contenuti digitali, è trasferita principalmente dalle parole e dalle immagini; nei contenuti web occorre in particolar modo non soltanto seguire le regole della scrittura ma cercare di rispettarle ed adottarle anche in ottica SEO, la valenza e la capacità delle parole usate portano il visitatore ad interagire sul nostro sito web.

Scrivere in chiave SEO

La figura preposta è quella del SEO Copywriting che sfrutta non solo regole della scrittura pertinenti ma anche capacità della scrittura persuasiva consone per il web nell’ottica dell’ottimizzazione dei contenuti stessi per i motori di ricerca; siamo nell’ambito di quella branca definita SEO On Page, l’utilizzo delle regole della SEO applicate alla scrittura persuasiva consentono di raggiungere l’obiettivo comune ossia: la conversione.

L’utilizzo corretto dei TAG semantici seguendo le regole della scrittura in ottica SEO consente un buon livello di ottimizzazione dei contenuti testuali interni di una pagina web, in un precedente articolo dedicato ai TAG semantici troverete il tema approfondito; di seguito riepilogo l’elenco dei principali TAG semantici:

URL
TITLE
META TAG DESCRIPTION 
TAG H1
TAG H2
TAG P

Oltre al corretto utilizzo dei TAG semantici è fondamentale la qualità del contenuto ed il significato espresso anche in relazione ai contenuti simili dei competitors, inoltre è buona regola utilizzare immagini che devono includere un alt text ossia una descrizione testuale dell’immagine la quale verrà esaminata e letta dal crawler in fase di caricamento della pagina, anch’essa verrà indicizzata e contribuirà alla strategia SEO, un ultimo aspetto da tenere in considerazione o meglio un’altra regola della scrittura da seguire riguarda la creazione di link interni, magari link di approfondimento, verso altre sezioni o contenuti del sito precedentemente creati.

Le regole della scrittura in ottica SEO in sintesi

  • La scrittura deve essere corretta, scorrevole e pertinente la focus keyword  
  • La focus keyword deve essere presente nel TAG TITLE 
  • Il permalink deve essere pertinente e contenere la focus keyword 
  • L’articolo deve contenere una buona meta description 
  • Al suo interno devono essere presenti dei link interni
  • Le immagini devono includere la focus keyword nel TAG ALT
  • La focus keyword deve essere messa in evidenza con il TAG H1 

Oltre le regole SEO

La personalizzazione dei contenuti testuali, la cura e l’ottimizzazione delle immagini, un proprio stile capace di attirare l’attenzione dei visitatori, riuscire ad interagire con loro adeguando il linguaggio e creando contenuti capaci di risolvere problemi sono elementi essenziali di una scrittura persuasiva destinata al web.

Queste linee guida sono alcuni degli aspetti da prendere in considerazione quando si compie un’ottimizzazione a livello di SEO On Page il cui obiettivo finale sarà sempre quello del raggiungimento del più alto grado possibile di conversione, le regole della scrittura in ottica SEO abbinate ad una scrittura persuasiva sono due ottimi strumenti per migliorare le conversioni dei contenuti web.

Ecco spiegato: che cosa sono le regole della scrittura in ottica SEO per il web, ti ringrazio per la lettura di questo articolo e ti invito a leggerne altri con contenuti simili a questo inerenti la SEO e le tecniche di ottimizzazione digitale.

Puoi restare aggiornato su tutti i miei nuovi articoli ed i miei video seguendomi su: LinkedIn Instagram Twitter

A presto @

SEO E STRATEGIE DIGITALI

87 / 100 SEO Score